lb_home.gif (339 byte) lb_segreteria.gif (370 byte)        

logo

www.orl.it4.gif (6453 byte)

laser.gif (3514 byte)

CHIRURGIA DEL NASO E DEI SENI PARANASALI - CHIRURGIA LASER

 

L'OSTRUZIONE RESPIRATORIA
CHIRURGIA NASALE

CHIRURGIA ENDOSCOPIA NASO-SINUSALE (FES E FESS)
CHIRURGIA LASER ASSISTITA
DACRIOCISTORINOSTOMIA
ARCHIVIO SCIENTIFICO

L'OSTRUZIONE RESPIRATORIA
L'ostruzione respiratoria è un disturbo apparentemente poco importante e comune a molte malattie del naso e dei seni paranasali. Siamo convinti che tutte le patologie naso-sinusali siano molto spesso un'unica entità che può evolvere verso le forme più importanti di malattia se trascurate o curate in modo non appropriato.
CHIRURGIA NASALE
CHIRURGIA NASALE
E’ rivolta alla cura chirurgica dei disturbi della respirazione causati da malformazioni congenite o acquisite del setto nasale, ipertrofia dei turbinati o da malattie del naso e dei seni paranasali resistenti alle cure mediche. Comporta anche la risoluzione di deformità visibili della piramide nasale allo scopo di migliorare la funzione respiratoria del naso o, in casi selezionati, l'aspetto esterno del naso.

Principali interventi su naso e seni paransali:

  • Deviazione del setto nasale
  • Ipertrofia dei turbinati
  • Deformazioni della piramide nasale
  • Chirurgia nasale Laser Assistita
  • Rinoplastica funzionale ed estetica
CHIRURGIA ENDOSCOPICA NASO-SINUSALE (FES e FESS)

CHIRURGIA ENDOSCOPICA NASO-SINUSALE (FES e FESS)

La chirurgia naso-sinusale ha subito negli ultimi anni notevoli sviluppi grazie all’introduzione di tecniche microchirurgiche ed endoscopiche. Il rinochirurgo si avvale di strumenti microchirurgici, di endoscopi a fibre ottiche, di telecamere e monitor  televisivi per eseguire gli interventi chirurgici sulle strutture delle cavità nasali e dei seni paranasali. L’introduzione di queste tecniche consente un più accurato controllo degli atti chirurgici ed una maggiore sicurezza per il paziente. Gli interventi così effettuati risultano meno aggressivi, richiedono tamponamenti più brevi ed hanno quindi un decorso post-operatorio meno doloroso e fastidioso che in passato, con una riduzione dei tempi di degenza in ospedale.

Principali interventi:

  • Sinusite e polipi nasali
  • Chirurgia endoscopica funzionale (FES)
  • Chirurgia endoscopica funzionale dei seni paranasali (FESS)
  • Interventi per atresia coanale
  • Dacriocistorinostomia (stenosi del canale lacrimale)
CHIRURGIA LASER ASSISTITA (LA)

CHIRURGIA LASER ASSISTITA (LA)

In molti casi è possibile utilizzare questa particolare e sofisticata tecnologia per trattare chirurgicamente disturbi della respirazione, conseguenti a deviazioni della cartilagine del setto nasale, ipertrofia dei turbinati, recidiva di polipi nasali. Il Laser trova spesso la sua indicazione anche nel trattamento ambulatoriale delle epistassi (emorragie) nasali ricorrenti che non rispondono al trattamento medico.
La chirurgia laser assistita (LA), non essendo dolorosa, può di solito essere eseguita in anestesia locale, ambulatoriamente, in un’unica o più sedute. Dopo l’intervento il paziente viene trattenuto sotto osservazione presso lo studio, poi può ritornare al proprio domicilio e riprendere le normali attività in brevissimo tempo.

Principali interventi

  • Devascolarizzazione Laser Assistita dei turbinati
  • Correzione Laser Assistita di deviazioni del setto nasale
  • Exeresi Laser Assistita di neoformazioni benigne nasali
  • Polipotomia Laser Assistita
DACRIOCISTORINOSTOMIA

DACRIOCISTORINOSTOMIA

In molti casi è possibile utilizzare questa particolare tecnica per trattare chirurgicamente disturbi della lacrimazione conseguenti ad un'ostruzione delle vie lacrimali bassa cioè localizzata tra sacco lacrimale e sbocco nasale del dotto lacrimale. Con questo intervento si tratta l'EPIFORA ossia una lacrimazione persistente ed incontrollata causa di congiuntiviti ricorrenti, infiammazione del sacco lacrimale, irritazione curtanea ecc. La dacriocistorinostomia, se indicata dall'oculista, viene eseguita interamente dall'interno del naso, non comporta incisioni esterne visibili, richiede una degenza breve
 
ARCHIVIO SCIENTIFICO
ARCHIVIO SCIENTIFICO
 

CREATED BY OTORINOLARINGOIATRI ASSOCIATI - LAST UPDATE MAGGIO 2009
COPYRIGHT © 1999 F.M. - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
SITO PROGETTATO PER UNA RISOLUZIONE DI ALMENO 800x600 PIXEL a 16mil di colori